Crea sito

Categorized | Audio Tv

Migliori Soundbar tv in Commercio per migliorare l’Audio

I nuovi televisori a schermo piatto led, plasma oppure oled sono molto belli da vedere. Le immagini sono nitide, perfette, ad alta definizione, ma il sonoro spesso non è un granché, anzi è peggiorato. Sui vecchi televisori CRT a tubi catodici, infatti, c’era spazio per montare dei grandi altoparlanti, addirittura sui Sony Trinitron c’erano sei subwoofer che davano un buon timbro all’audio. I nuovi televisori LED, molto sottili, non hanno fisicamente lo spazio per inserire gli speaker di dimensioni adeguate, quelli che possono dare la giusta potenza al sonoro. In questo caso per migliorare l’audio dobbiamo acquistare una sound bar.

Di cosa si tratta: una scatola rettangolare che trova posto sotto al televisore o a cui il televisore si può appoggiare, che contiene al suo interno degli speaker o addirittura un subwoofer per incrementare le prestazioni audio del nostro televisore. Possono essere controllate con il telecomando oppure con quello del televisore a cui si allacciano la maggiorparte delle volte con la presa HDMI. Non dobbiamo confonderle con i sistemi Home Theater a cui comunque assomigliano. In quest’ultimo caso abbiamo un sistema in grado di riprodurre il suono come al cinema con la divisione dei canali audio (frontale, due speaker posteriori e due frontali).

I prezzi variano dai 60 ai € 500, ma arrivano anche oltre, a seconda della potenza che vogliamo avere, e di quanti speaker ci sono all’interno o esternamente alla Soundbar e dalla qualità in generale. Esistono infatti dei modelli che hanno il subwoofer esterno, collegato in maniera wireless. Tutto ciò per avere ancora piú potenza e bassi profondi, che “pompano” negli effetti sonori dei film, che danno l’idea di stare al cinema.

Il subwoofer può essere collocato in qualsiasi punto della casa , dato che le basse frequenze basse sono omni direzionali. La Soundbar va scelta anche a seconda della grandezza dell’ambiente in cui viene installata. Fa la differenza se la stanza è piccola oppure se si tratta di un salone molto grande, in questo casoi dobbiamo acquistare il modello giusto, altrimenti il nostro suono si perderà nell’aria.

C’è invece chi vuole soltanto migliorare un pochino l’audio e allora possono andar bene anche soundbar da 100-150 euro, . Ci sono poi modelli dotati di collegamento Bluetooth è prese Usb. Questo significa che le stesse possono essere utilizzate al posto di un Hi-Fi di casa. Possiamo collegare il nostro smartphone o tablet è ascoltare la musica in streaming (utilizzando servizi come Deezer e Spotify), oppure ascoltare quella che abbiamo caricato su chiavette USB o hard disk esterni.

Cosa significa Soundbar 2.1 – 5.1

c’è anche 7.1 Si tratta della quantità di speaker presenti. Un sistema 2.0 ha solo due altoparlant, un sistema 2.1 (il piú diffuso) due speaker ed un sub. Il 5.1 è molto simile ad un sistema Home Theater, ovvero cinque casse divise in questa maniera: due frontali, due posteriori , una centrale per l’audio dei dialoghi + un subwoofer. In questo modo abbiamo ricreato lo stesso suono che possiamo ritrovare al cinema. I modelli più avanzati hanno anche l’opzione dell’uscita digitale oppure HDMI, tutto ciò per avere un suono ancora più pulito.

I migliori modelli sotto i 100 euro

si tratta di modelli low cost che migliorano l’audio della tv, ma che spesso non hanno il sub, utile per dare quella timbrica maggiore che ci si aspetta da un suono di un film.

soundbar_samsung

soundbar_samsung 100 euro

Samsung HW-K430: per la verità costa un pochino di piú di 100 euro, ma abbiamo scelto un modello che avesse il subwoofer esterno per dare maggiore potenza ai bassi. Per il resto questa soundbar è eccellente con una potenza totale di 120 watt. Ha una porta usb che legge file mp3, wma, ogg. Addirittura è compreso il cavo digitale ottico per il collegamento alla tv o ad un’altra fonte sonora. Non ha il bluetooth, ma se avete un televisore Samsung potete sfruttare il collegamento wireless Soundshare, altrimenti la connettete con il cavo con le altre tv. Consigliatissima per il rapporto qualità-prezzo.

samsung hw-j250: SIAMO SOTTO I 100 EURO per questo modello 2.2 da 80 watt senza subwoofer. I bassi sono meno potenti rispetto al modello precedente, ma ovviamente risparmiate spazio perchè non c’è è piu’ il sub. Ottimo per rapporto qualità prezzo migliora notevolmente le prestazioni audio del vostro televisore.

Soundbar per tv 32 pollici

i televisori 32 pollici erano, fino a poco tempo fa, lo standard di riferimento come grandezza dello schermo. Negli ultimi tempi le cose sono cambiate, mediamente chi acquista un nuovo tv color opta per un 43 pollici come larghezza di schermo. Una soundbar ideale per questo televisore, che non possa sbordare è la LG SJ1 da 90 cm che si collega in modo wireless o cablato.

I migliori modelli tra 100 e 200 euro

In questa fascia troviamo modelli con subwoofer incorporato o esterno. Se non siete troppo esigenti sul suono, ma volete avere comunque qualcosa che migliori notevolmente l’audio del vostro televisore, puntate a questi modelli.

soundbar_philips

Philips HTL1510B/12: soundbar di grande impatto visivo con display led frontale. Ha un sub wireless da 120 watt (si collega con cavo alla soundbar) e due altoparlanti da 40 watt. La soundbar è dotata di bluetooth quindi potete prendere il vostro smartphone ed ascoltare l’audio direttamente senza utilizzare cavi. Il virtual surround Dolby simula un sistema 5.1 home theatre per ricreare l’emozione del cinema. Ingresso coassiale digitale, ingresso ottico digitale, uscita subwoofer, ingresso AUX, uscita HDMI 1.4 (ARC), ingresso audio (3.5 mm), USB 2.0.
Comprando un cavo HDMI ARC CEC 1.4 o 2.0 se avete una TV con presa ARC controllate volume, accensione e spegnimento dal telecomando TV senza fare nulla se non attivare dal menu tv il controllo ARC che ogni marca chiama differentemente.

Sopra i 200 euro

onkyo_speaker

Onkyo LS-T10 : una delle soundbar piú apprezzate. All in one, va sotto un televisore, anche di quelli con un peso sostenuto. Ha un sub integrato da 13 cm e ben 6 altoparlanti, 4 frontali e due laterali. Ha una porta restro Usb e connessione Bluetooth anche se manca l’Hdmi. L’audio è ottimo e la qualità costruttiva della casa giapponese eccellente.

bose_soundbar

bose_soundbar

Bose ® Solo 5 TV: il marchio si presenta da solo ed è ormai largamente conosciuto. E’ chiaro che i suoi prodotti costano e per qualcuno il prezzo piú alto non è giustificato. Questa soundbar è comunque ottima, non vi aspettate bassi che pompano in maniera esagerata, il suono è pulito ed equilibrato. Si può mettere sotto la tv o appoggiata al muro, è lunga 54 cm e profonda 7. Dotata di cavo ottico e bluetooth, possiamo collegarla al nostro smartphone ed utilizzarla anche per ascoltare musica.

Yamaha YAS93: Sistema integrato dotato di doppi altoparlanti frontali e doppi subwoofer integrati . Advanced Bass Extension Processing (solo modalità surround) offre una sorprendente abbondanza di bassi audio • Ampio cabinet di volume riproduce il suono TV con un’elevata qualità del suono • Subwoofer a doppio driver per bassi potenti Suoni • AIR SURROUND XTREME offre un suono surround potente • Clear Voice e UniVolume • Design sottile a basso profilo con un corpo che consente il posizionamento davanti al televisore • Flasher IR integrato per la trasmissione del segnale del telecomando TV • Design elegante bellezza e facilità d’uso.

yas93

yas93

Sistema integrato con doppio diffusore anteriore e subwoofer. La soundbar di Yamaha combina due altoparlanti cono da 6,5 ​​cm [2-1 / 2 “] con un subwoofer a doppio driver (7,5 cm ), pilotato da un amplificatore digitale con una potenza totale di 120W. L’elaborazione avanzata delle estensioni dei bassi originali Yamaha (solo modalità surround) offre una sorprendente abbondanza di bassi per le dimensioni, quindi non si avverte mai la mancanza di un suono dei bassi potente. Sebbene compatto, il suo eccellente design strutturale offre un involucro di grandi dimensioni per entrambi gli altoparlanti e il subwoofer. Il risultato è un suono potente e di alta qualità che rende la TV e i film molto più divertenti.
YAS-93 è compatibile con i più diffusi formati audio surround, come Dolby Digital e DTS Digital Surround, in modo da ottenere il pieno effetto del suono multicanale del film. YAS-93 è compatibile con i più diffusi formati audio surround, come Dolby Digital e DTS Digital Surround, in modo da ottenere il pieno effetto del suono multicanale del film.
Lo YAS-93 impiega una porta bass reflex che ha una forma dritta e una lunghezza adeguata per fornire una risposta dei bassi eccezionale insieme al cabinet di grandi dimensioni. L’uscita del condotto ha la forma di una campana a tromba, che riduce il rumore del vento per una migliore chiarezza del suono

2 Responses to “Migliori Soundbar tv in Commercio per migliorare l’Audio”

  1. antonella dal buono ha detto:

    salve ho visto da Mediaworld a 255 euro una soundbar Yamaha YAS-105 da utilizzare con il mio televisore Samsung da 55 pollici. Volevo avere un consiglio e se potevo utilizzarla anche con il mio smartphone, grazie e complimenti

Trackbacks/Pingbacks